fbpx

Le lacrime artificiali

Settembre 11, 2020

Le lacrime artificiali

L’occhio secco è una problematica che si riscontra molto facilmente e la sua incidenza è significativamente aumentata negli ultimi anni; si stima che circa 350 milioni di persone nel mondo abbiano problemi di occhio secco, chiamato anche “dry-eye”. Si tratta dell’impoverimento del film lacrimale, che normalmente lubrifica la superficie del bulbo oculare, per motivi ambientali, ritmi di vita frenetici e/o cambiamenti ormonali. Chi ne soffre generalmente lamenta bruciore, prurito, fotofobia (fastidio alla luce) e sensazione di corpo estraneo nell’occhio. Una situazione spiacevole che può rendere difficoltoso lavorare davanti al computer, studiare, guardare il cellulare e svolgere altre attività che si compiono regolarmente nella vita. Oltre a causare arrossamento, prurito e bruciore, la sindrome dell’occhio secco favorisce la comparsa di irritazioni e congiuntiviti, soprattutto nella bella stagione; in primavera infatti la luce più intensa e la presenza di allergeni nell’aria possono peggiorare il problema. Per alleviare il problema dell’occhio secco si possono utilizzare lacrime artificiali e seguire qualche consiglio, sono utili anche in caso di occhi stanchi e allergie.

  • Non esagerare con gli schermi. Guardare di continuo lo schermo del computer, del tablet, del cellulare e della televisione riduce il meccanismo involontario dell’ammiccamento, che permette di alzare ed abbassare la palpebra aiutando a distribuire la lacrima sulla superficie dell’occhio. Almeno ogni ora si dovrebbe distogliere lo sguardo dallo schermo che si sta utilizzando, chiudere gli occhi per qualche minuto ed il sollievo è garantito.
  • Muovi gli occhi. Tenere gli occhi fissi su un punto non fa lavorare correttamente i muscoli degli occhi (ciglia e palpebre) rendendo molto più intensa la sensazione di occhio secco per questo ci vuole un po’ di ginnastica. Basta fissare due o tre oggetti posti a diversa distanza, chiudere bene gli occhi strizzando forte e roteare gli occhi. Questi movimenti servono a far arrivare sangue ed ossigeno nei tessuti oculari.
  • Umidifica gli ambienti. A volte l’aria dell’ambiente dove ci troviamo è troppo secca o a causa del riscaldamento o a causa dell’aria condizionata. Quando l’umidità è sopra il 50%, il corpo perde più liquidi e si avverte secchezza agli occhi e sulle labbra.
  • Riduci o smetti di fumare. Smettere di fumare è un ottima soluzione per ridurre significativamente il problema dell’occhio secco. Le sostanze contenute nelle sigarette, che vengono rilasciate nell’aria quando si fuma, raggiungono la superficie dell’occhio impoverendo il film lacrimale.  
  • Utilizza lacrime artificiali. L’utilizzo della lacrime artificiali aiuta ad alleviare la sensazione di occhio secco e mantiene sempre idratato l’occhio.
דירות דיסקרטיות בירושלים

Good post. I learn something new and challenging on sites I stumbleupon everyday. Its always interesting to read articles from other authors and practice something from other sites.

Rispondi
דירה דיסקרטית ברמת גן

You ought to take part in a contest for one of the finest websites on the internet. I will highly recommend this web site!

Rispondi
נערות ליווי בתל אביב- israel night club

Hello there! I simply would like to give you a huge thumbs up for your excellent information youve got here on this post. I will be returning to your site for more soon.

Rispondi
נערות ליווי

May I simply say what a relief to discover someone that genuinely understands what theyre talking about on the internet. You actually realize how to bring an issue to light and make it important. More people must look at this and understand this side of the story. Its surprising youre not more popular given that you definitely possess the gift.

Rispondi
שירותי ליווי בתל אביב

Itís hard to come by educated people in this particular subject, but you seem like you know what youíre talking about! Thanks

Rispondi
דירות דיסקרטיות בחולון-israelnightclub

Itís nearly impossible to find educated people in this particular subject, but you seem like you know what youíre talking about! Thanks

Rispondi
דירות דיסקרטיות בקריות-israelnightclub

I must thank you for the efforts you have put in penning this website. I really hope to see the same high-grade blog posts from you in the future as well. In fact, your creative writing abilities has motivated me to get my own, personal site now 😉

Rispondi
עיסוי אירוטי בתל אביב-israelnightclub

The very next time I read a blog, Hopefully it wont disappoint me just as much as this particular one. I mean, I know it was my choice to read, however I really thought youd have something interesting to say. All I hear is a bunch of crying about something that you can fix if you werent too busy seeking attention.

Rispondi
דירות דיסקרטיות בירושלים-israelnightclub.com

Everything is very open with a really clear description of the issues. It was definitely informative. Your website is useful. Thank you for sharing!

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.